construir el sitio web de tu campana electoral

La tua campagna elettorale sta per iniziare. Mentre redigi il programma e organizzi il comitato elettorale, non dimenticare l’importanza di avere una forte presenza online.

Perché il sito web è così importante? Come scegliere il dominio? E quali pagine non devono mancare? Trovala nella guida qui sotto.

Se hai fretta e vuoi andare subito al sodo, ottieni un supporto immediato per creare il tuo sito web elettorale.Contattaci ora!

Nota per il lettore: per una lettura più scorrevole, in questo articolo si parla principalmente di “candidato” e “candidatura”. Tuttavia, i consigli qui riportati si applicano anche alle liste e ai partiti politici che partecipano alla campagna elettorale. Tutti coloro che si occupano di politica hanno bisogno di una forte presenza online e questo articolo ha lo scopo di aiutarli.

È davvero necessario avere un sito web durante una campagna elettorale?

In questo contesto, gli elettori possono scoprirti in vari modi: attraverso i social media, gli eventi locali, i tavoli informativi, il passaparola e… Google. Prima o poi, un elettore cercherà informazioni su di te, sulla tua lista o sul tuo programma digitando parole chiave pertinenti nel motore di ricerca.

È quindi fondamentale essere presenti con un sito web, uno spazio digitale che puoi controllare e modellare a tuo piacimento, piuttosto che sui social media.

Con un sito web, hai la possibilità di:

  • Raccogli le donazioni per la campagna in modo semplice e immediato;
  • Recluta volontari attraverso una pagina dedicata;
  • Visualizza una galleria delle foto e dei video più significativi della campagna, dopo averli ottimizzati;
  • Visualizza il calendario degli eventi della campagna;
  • Raccogli gli indirizzi e-mail degli elettori per inviare loro notizie e inviti;
  • Dai visibilità ai tuoi sostenitori, come personalità, associazioni e gruppi che ti sostengono pubblicamente;
  • Pubblica un blog/giornale sulla campagna;
  • Condividi i post principali dei tuoi profili social e invita gli utenti del sito a seguirli;
  • Monitora il traffico dei visitatori del sito e ritargetizzali con campagne pubblicitarie in linea con il tuo messaggio o slogan (remarketing).

Indipendentemente dalle dimensioni e dall’importanza della campagna elettorale che stai per affrontare, che tu sia un candidato consigliere di un piccolo comune o un candidato alla presidenza di una regione, il sito web è uno strumento economico e un investimento essenziale per il tuo futuro in politica.

Prima di tutto, vediamo come scegliere il nome e quali sono gli elementi da includere nella sua creazione.

Scelta del nome di dominio

Il nome di dominio è l’indirizzo che digiti nel tuo browser per visitare un sito web, ad esempio: mirkobianchipresidente.it. L’estensione, come “.it” nel nostro esempio, è nota come dominio di primo livello, mentre l’indirizzo completo (“mirkobianchipresidente.it”) è il dominio di secondo livello.

È importante sapere che è possibile aggiungere una terza parte a questo indirizzo creando un sottodominio o dominio di terzo livello, come illustrato in questo esempio: monza2024.mirkobianchipresidente.it.

Se non hai ancora un nome di dominio legato al tuo nome o alla tua lista, è consigliabile sceglierne uno che non sia strettamente legato alla campagna elettorale in corso (ad esempio: mirkobianchipresidente2024.it). Altrimenti, potrebbe essere utilizzato solo per una campagna specifica, con conseguente spreco di risorse. Con un sito web personale, sei pronto ad affrontare qualsiasi esigenza digitale futura.

Cerca il tuo nome o il nome della tua lista su uno dei siti specializzati. Se disponibile, procedi con l’acquisto. Se non lo è, prendi in considerazione la possibilità di fare un’offerta (sapevi che esistono i broker di domini?). Assicurati di poter creare dei sottodomini (o domini di terzo livello, come già detto), in quanto potrebbero essere utili quando devi lanciare campagne specifiche e ospitarle sul tuo sito. Ad esempio, se il tuo dominio principale è carmenrodrigo.es e sei candidato a sindaco della tua città, potresti creare il sottodominio tuacitta2024.mirkobianchipresidente.it e così via, per ogni futura candidatura.

Lo stesso principio si applica anche nel caso di un elenco. Il dominio principale sarebbe nombredelalista.es e il sottodominio potrebbe essere tuacitta.nomelista.it. Se non sai come acquistare un nome di dominio e il corrispondente servizio di hosting (cioè il servizio che ti permette di ospitare il tuo sito su un server), affidati alla stessa persona o azienda che progetterà il tuo sito web (il cosiddetto web designer). Si tratta di operazioni semplici e relativamente poco costose. Se non hai contatti, non esitare a contattarci.

Pagine essenziali per il sito web della campagna

Il sito web della campagna richiede solo poche pagine, tutte essenziali. Di seguito li riassumiamo in modo che tu possa avere una sorta di “lista di controllo” per assicurarti che tutti questi elementi siano effettivamente presenti nel sito che hai appena creato o che stai per creare.

Pagina principale (Home)

Sulla homepage dovrai mostrare una tua foto o quella dei candidati della lista, lo slogan della campagna e non più di due o tre pulsanti di invito all’azione (ad esempio “volontariato”, “donazione”, “iscrizione alla newsletter”, ecc.)

Le informazioni più rilevanti devono essere visibili nella parte superiore della pagina (nota anche come “above the fold”). In altre parole, i visitatori della homepage devono essere in grado di capire chi sei e cosa proponi senza dover scorrere con il mouse. In basso (noto anche come“below the fold“), puoi includere un elenco delle ultime notizie dal blog/diario e una selezione di immagini e video significativi della campagna.

Chi sono / Chi siamo

Gli elettori vogliono conoscere i candidati, le loro qualifiche e i loro progetti. Questa sezione è dedicata al profilo dei candidati.

Assicurati di fornire i dati di contatto (almeno l’e-mail e, se possibile, anche un numero di telefono fisso o mobile) per consentire agli elettori di contattarti direttamente. Se il tuo collegio elettorale conta decine di migliaia di persone, potrebbe essere consigliabile non fornire il tuo numero personale, ma solo quello della commissione.

Piano d'azione

La sezione dedicata al piano d’azione deve essere facilmente comprensibile (come tutto il sito, ovviamente), con molte immagini e poco testo.

Il piano deve essere presentato in modo conciso, utilizzando infografiche e presentazioni. Per soddisfare gli elettori più curiosi e informati, che vogliono approfondire alcuni aspetti della tua proposta, è consigliabile offrire la possibilità di scaricarla integralmente in formato .pdf.

Materiali

In questa sezione del sito, gli elettori possono trovare materiale elettorale utile per la propaganda e scaricarlo liberamente. Ci riferiamo a volantini, opuscoli e brochure (materiale offline), nonché a immagini di copertina e di profilo per i social media (come il badge “Io voto per”).

Insieme a ogni file scaricabile, viene fornita una breve descrizione di come gli elettori possono utilizzarlo per aiutare la campagna.

Donazioni

Assicurati che i visitatori del sito possano donare alla tua campagna in modo semplice e veloce. Attraverso una pagina dedicata, potrai ospitare tutti i sistemi di pagamento più comuni, tra cui PayPal e carta di credito.

Offre anche la possibilità di pagare tramite bonifico bancario, fornendo le coordinate bancarie e specificando la corretta causale di pagamento. Ogni pagina del sito, ogni email inviata e talvolta anche i post sui social media dovrebbero includere un link diretto alla tua pagina di donazione.

Inoltre, assicurati che coloro che effettuano una donazione siano automaticamente iscritti alla tua newsletter, in modo da poterli contattare in futuro per sollecitare altri contributi, inviare notizie e inviti a eventi.

Volontari

Se un sostenitore è disposto a donare il suo tempo alla tua causa, è importante che sia facile per lui contattarti e offrirti il suo aiuto.

In una pagina dedicata, potresti inserire un modulo di contatto esclusivamente per i volontari, con un menu a tendina in cui indicare le aree in cui il volontario potrebbe aiutare, da quelle meno impegnative a quelle più complesse (ad esempio, utilizzare i social media per diffondere il messaggio del candidato, offrire supporto al comitato, creare un comitato locale, ecc.)

Il modulo deve richiedere solo le informazioni strettamente necessarie per conoscere e contattare il potenziale volontario (nome, email, numero di telefono).

Se un utente del sito si iscrive alla newsletter, inviagli immediatamente un link alla pagina dei volontari con un invito ad aiutare.

Contatto

Questa pagina è essenziale per qualsiasi sito. Fornisci l’indirizzo e-mail della campagna, un numero di telefono e un indirizzo fisico. Include anche un modulo di contatto (alcuni utenti preferiscono un contatto diretto tramite il modulo). Inoltre, fornisci i link ai tuoi profili ufficiali sui social media.

Per facilitare la comunicazione diretta con i visitatori, potresti integrare nel sito un plug-in di “live chat” che ti permetta di chattare in tempo reale con gli utenti che visitano il sito.

Blog

Sul blog puoi pubblicare una serie di contenuti, come dichiarazioni, notizie, eventi imminenti, foto e video della campagna e le tue opinioni. Avere un blog attivo migliora il posizionamento del sito su Google. Chiedi ai tuoi sostenitori (singoli, gruppi e organizzazioni) di inserire un link al tuo blog sui loro siti web e social network. Questi link in entrata sono essenziali per migliorare il posizionamento sui motori di ricerca.

Un’altra opzione per la pagina del blog è il “Diario della campagna”: un resoconto quasi quotidiano dei momenti più significativi della competizione. Questo approccio ti permette di mostrare il tuo lato umano in modo più efficace rispetto a un blog tradizionale. Se desideri altri suggerimenti e consigli, non esitare a contattarci!

Eventi

Durante la campagna elettorale c’è un’agenda fitta di eventi, incontri e appuntamenti. Gli elettori vogliono incontrare i loro rappresentanti, fare domande di persona e partecipare alle riunioni. Include un semplice modulo di contatto per consentire agli interessati di ricevere notifiche sui prossimi eventi, richiedendo solo l’email e il nome.

Queste sono le pagine fondamentali che dovrebbero comparire sul sito web di qualsiasi candidato e forza politica, come parte della strategia digitale di una campagna elettorale.

Inoltre, ci sono alcune modifiche che possono rendere il tuo sito ancora più efficace, trasformandolo in una vera e propria macchina da guerra elettorale. Li analizzeremo nel prossimo paragrafo.

Strategie per una potente macchina da guerra digitale

Ora che abbiamo delineato la struttura e i contenuti essenziali del tuo sito web, è il momento di esplorare altri elementi che lo trasformeranno in una formidabile macchina da guerra online.

  • Ogni campagna elettorale, anche la più modesta, richiede un logo che rappresenti la tua candidatura o la tua lista. Se non ne hai già uno, assicurati di crearlo prima di iniziare a lavorare sul sito. Posizionalo nel menu superiore del sito, dove gli utenti si aspettano di trovarlo. Il logo deve essere visibile su tutto il materiale online e offline.
  • Come già accennato, dovrai inserire nelle varie pagine del sito dei moduli di contatto per elettori, volontari, donatori, ecc. Tutti questi dati (email, nomi, numeri di telefono) devono essere gestiti attraverso un unico software (consigliamo MailChimp), rispettando le normative sulla privacy come il GDPR. Una volta ottenuto il consenso, puoi utilizzare questi contatti per comunicare con gli elettori in futuro, ma fallo con parsimonia e solo quando è veramente necessario.
  • Conduci dei sondaggi sul tuo sito web su temi rilevanti per il tuo collegio elettorale. Assicurati che i sondaggi siano chiari, con domande brevi e risposte a scelta multipla. Esistono plug-in e software specializzati per creare sondaggi in modo rapido. Se hai difficoltà, chiedi aiuto. Permettere agli elettori di esprimersi su questioni importanti non solo li fa sentire coinvolti, ma fornisce anche informazioni preziose per la tua strategia elettorale.
  • Una galleria di foto e video scaricabile e facilmente condivisibile è essenziale. Ti permette di selezionare i momenti salienti della campagna e consente ai follower di condividere materiale di alta qualità senza doverlo cercare altrove. Assicurati di includere molte foto di te con i tuoi elettori: spesso sono le più condivise.
  • Il design del sito e il testo devono essere ridotti al minimo. Il sito web deve mostrare i tuoi punti di forza e incoraggiare gli utenti a compiere azioni significative per te, come donare, fare volontariato o lasciare informazioni di contatto. Riduci al minimo gli elementi di design e il testo per massimizzare l’attenzione degli utenti sui tuoi obiettivi principali.
  • I testi devono essere semplici e di facile comprensione per tutti i livelli di istruzione. Evita un linguaggio elitario. La comunicazione deve essere chiara e diretta.
  • Assicurati che il sito si carichi velocemente e sia ottimizzato per i dispositivi mobili.
  • Monitorare il traffico sul sito utilizzando strumenti come Google Analytics e il pixel di Facebook. Questi strumenti ti permettono di indirizzare le campagne pubblicitarie a chi ha visitato il tuo sito o ha compiuto azioni rilevanti. Il Remarketing è una strategia di marketing efficace perché si rivolge a un pubblico già interessato alla tua campagna.

In sintesi, abbiamo esaminato i numerosi vantaggi di avere un sito web per la tua campagna elettorale. Sebbene la creazione di un sito web richieda competenze informatiche avanzate, ti consigliamo di rivolgerti a una società di consulenza specializzata nel settore politico, in grado di progettare siti web efficaci ed esteticamente accattivanti. Se hai bisogno di aiuto, siamo qui per te. Buona campagna elettorale!

Sei pronto a trasformare la tua presenza online in un potente strumento per la tua campagna elettorale?

Fai il primo passo oggi stesso e contattaci per creare il tuo sito web professionale, ottimizzato e strategico. Mettiamo la nostra esperienza a tua disposizione per assicurarti visibilità, impegno e successo nella tua sfida politica. Contattaci ora per iniziare!

Compártelo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *